Perché venire in Valtellina?

La Valtellina è un territorio unico, ricco di storia, di cultura e di biodiversità. È situata all'estremo nord dell'Italia, in Lombardia, in posizione climaticamente singolare. È considerata la più importante zona di viticoltura di montagna in Italia, la terza in Europa. È il secondo territorio al mondo a ospitare la maggior superficie coltivata con uve Nebbiolo. 

La montagna, si dice, mette la firma sui vini di Valtellina e, non a caso, il suo è un Nebbiolo delle rocce e di montagna.
Per questo è unico, particolare, elegante, contemporaneo, ma oltre e fuori dal tempo. In Valtellina i vigneti sono appesi alle montagne, sospesi sugli spettacolari terrazzamenti di muri a secco.

Sono incastonati tra i boschi, in grado di catturare e immagazzinare il calore del sole. Una sorta di macchia mediterranea nel mezzo delle Alpi, dove crescono i cactus, le agavi e si coltivano gli ulivi.

È la biodiversità della Valtellina che trasmette alle uve e ai vini uno “stile Valtellina”, uno stile proiettato nel futuro, progettato con i valori della sostenibilità, rispettoso della natura e dell'ambiente.